CICLO DI VITA DI UN PRODOTTO
Home Studio della tecnologia Ciclo di vita di un prodotto
CICLO DI VITA DI UN PRODOTTO

Ogni prodotto ha un ciclo di vita paragonabile ad un essere vivente.

Dal punto di vista della sua produzione e commercializzazione

Un oggetto viene CONCEPITO in fase di produzione, NASCE quando esce dagli stabilimenti di produzione, CRESCE migliorandosi e seguendo le esigenze di mercato, DA FRUTTI quando produce dei benefici per chi lo usa o dei ritorni economici per chi lo ha prodotto e commercializzato. Raggiunge la MATURITÀ quando è stabilmente acquistato e usato, INVECCHIA E MUORE quando cessa di essere un prodotto usato.

Dal punto di vista di chi l’acquista e lo usa

L’oggetto NASCE da materie prime lavorate e trasformate in uno stabilimento,

è ACQUISTATO E USATO per un certo periodo di tempo,

MUORE quando non è più utile e funzionale.

Negli ultimi anni c'è una maggiore consapevolezza della RESPONSABILITA' NEI CONFRONTI DELL'AMBIENTE e delle future generazioni.

Progettisti e produttori prestano più attenzione alla scelta delle materie prime, dei metodi produttivi, alla commercializzazione, al trasporto, all'imballaggio e al successivo smaltimento.

E' importante dare la giusta attenzione anche alla RACCOLTA DIFFERENZIATA per smaltire il prodotto non più utilizzabile senza disperderlo nell'ambiente.

Alcuni prodotti hanno una OBSOLESCENZA PROGRAMMATA, cioè sono destinati ad INVECCHIARE PRESTO ed a esaurirsi dopo un certo numero di utilizzi come i "prodotti monouso" (bicchieri e piatti di carta o plastica, fazzoletti, ecc.) e "usa e getta" (penne a sfera, accendini, batterie).

Altri prodotti diventano vecchi rapidamente dovuto a "decadimento dei materiali" esempio lamiere che arrugginiscono, guarnizioni che perdono, rivestimenti che si deteriorano; o "perdita di funzionalità e di competitività" come computer troppo lenti, apparecchiature ingombranti, cellulari superati.

 
Webmaster Maria Grazia Russo