FONTI ALTERNATIVE
Home Fonti alternative
FONTI ALTERNATIVE

Le fonti alternative sono le energie diverse dai combustibili fossili: luce solare, vento, acqua fluente, biomasse, geotermia. Esse sono RINNOVABILI perché derivano dal sole e dalla terra e quindi esisteranno finché esisterà il sole e la terra.

Il SOLE dà luce e calore. Esso viene utilizzato per scaldare l’acqua dei pannelli solari, per produrre il vapore nelle centrali elettriche solari, per produrre elettricità con le celle fotovoltaiche.

L’acqua fluente è energia cinetica che segue la pendenza del territorio; ha origine del sole che alimenta il ciclo dell’acqua. Viene utilizzata nelle centrali idroelettriche.

Il vento è aria che possiede energia cinetica; ha origine dal sole, che scalda in modo diverso le masse d’aria e crea differenza di pressione. Viene impiegato per girare le eliche dei generatori elettrici.

Biomasse: alberi, piante alimentari e altri materiali organici hanno origine dalla luce del sole. Sono impiegati per produrre calore e biocarburanti.

Geotermia è il vapore ad alta pressione che esce dal sottosuolo e ha origine dal calore della terra.

Nel mare, infine, esistono almeno quattro forme di energia: correnti, onde, maree e gradiente termico (differenza di temperatura)

 
Webmaster Maria Grazia Russo